Caccuri, casa abusiva in costruzione, sequestro - Area Locale News - Calabria
Area Locale News  
Scrivi alla redazione di Area Locale per richieste o suggerimenti Scrivi alla redazione di Area Locale per richieste o suggerimenti Scrivi alla redazione di Area Locale per richieste o suggerimenti 
 














 

  
 
Home >> 1° piano >> News
altre n e w s

Gino Scalise. Un Santo, da Scandale al Cielo  

Scalzi Roccabernarda Scarso recupero Ici, Tarsu , Tares, fitti terreni, ed entrate ticket mensa   

In chiesa ci sono due altari col tarlo? Al restauro ci pensa il PD  




__ f o r u m  __
 

Caccuri, casa abusiva in costruzione, sequestro


20110415_corpo_forestale_dello_stato_savelli.jpg

Gli uomini del Corpo forestale dello Stato di Savelli (Crotone)  hanno denunciato  alla autorità giudiziaria una persona di Caccuri di anni 51, per costruzione abusiva in località “ Pizzetto ” in agro di Caccuri.

  La pattuglia, a seguito di alcuni controlli eco-ambientali finalizzati a contrastare il fenomeno dell’abusivismo edilizio, ha avuto modo di accertare che la stessa, aveva proceduto alla realizzazione di un manufatto abusivo con struttura portante in cemento armato e blocchi in cemento, delle dimensioni di 80 metri quadrati circa.

A seguito delle indagini espletate e degli accertamenti eseguiti, è emerso che per  la realizzazione del dal fabbricato è era stato eseguito un movimento di terreno saldo vincolato, pari a metri quadrati 100 circa, senza le preventive e vincolanti autorizzazioni necessarie, pertanto, è stato posto il tutto sotto sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 Da qui la denuncia scattata per l’ipotesi di reato violazione alla normativa urbanistico-edilizia in quanto, l’opera di costruzione con annessi lavori, è stata realizzata in area sottoposta a vincolo idrogeologico, senza autorizzazione.

[Re.Al]

[15.04.2011]




 Commenta  Segnala  Stampa

3168

Area Locale Forum

 

leggi le discussioni recenti nel forum